AIPEP - Associazione Italiana Psicologia e Psicoterapia Onlus - HomePost@ 4

Cerca Psicologo

 

Post@ 1 Post@ 2 Post@ 3 Post@ 4 Post@ 5 Post@ 6

Avrei bisogno di stabilire un buon accordo con me stessa, perché sto mettendo in discussione un sacco di aspetti del mio carattere e del mio essere. 

Causa: forse non so porre il giusto approccio nelle mie relazioni sentimentali. A chi posso rivolgermi oltre che a me stessa?
Come si inizia e da chi. Mi serve una lampadina per fare giorno in qualche lato oscuro della mia persona.
Grazie e saluti. Amalia 

 

Risponde: AIPEP

I momenti di crisi in alcuni casi sembrano arrivare improvvisi e spesso senza alcun motivo apparente. Il nostro organismo psicofisico utilizza degli "avvertimenti", che sono poi i vari sintomi che ci fanno sentire "diversi" o definiscono vere e proprie patologie, che devono essere ascoltati, per poter modificare un comportamento inadeguato e dannoso.

La risposta in questi casi può essere sintomatologica, utile per alleviare le varie forme di sofferenza, ma deve comunque prevedere l'intervento sulle cause del disagio, unico sistema per risolvere efficacemente le crisi. Purtroppo nei momenti di difficoltà psicologica diventa difficile poter risolvere da soli le problematiche che si vivono. Questo perché è facile commettere gli stessi errori di valutazione, pur desiderando caparbiamente di modificare il comportamento inadeguato. La strutturazione della personalità prevede vari stadi di sviluppo con caratteristiche modalità di reazione alla realtà e meccanismi difensivi. 

Succede che alcune forme di difesa un tempo efficaci per la realizzazione dell'equilibrio emotivo e psichico si dimostrano non più funzionali in base a nuove fasi evolutive e alle diverse condizioni di vita. Allora si avverte il problema, che a livello psicologico si manifesta in vari modi, i sintomi di cui sopra, che possono essere più o meno disagianti in base alla storia psico-esistenziale personale. In questi casi diventa un atto coraggioso il lasciarsi aiutare, iniziando, con il supporto psicoterapico adeguato, il non facile ma spesso risolutivo cammino verso la guarigione. 

Un importante passo per "iniziare" è proprio la presa di coscienza della "crisi" e una adeguata motivazione a "discutere" aspetti a volte ben strutturati della personalità. Rivolgersi presso strutture efficienti di intervento psicoterapico è il passo successivo necessario.


Home Contatti Info Psicotel Strutture Professionisti Articoli Help! Campagna Psicopub Gioco-test Eventi Psicolink Stampa Collabora S.S.P. PsicologiaRadio

copyleft AIPEP - diritti riservati