AIPEP - Associazione Italiana Psicologia e Psicoterapia Onlus - HomePost@ 6

Cerca Psicologo

 

Post@ 1 Post@ 2 Post@ 3 Post@ 4 Post@ 5 Post@ 6

Avendo preso visione del vostro sito, complimenti per l'intuizione, gradirei porre un quesito banalissimo.
Nel determinare l'inidoneità a proficuo lavoro per devianze mentali, come avviene il reinserimento nel mondo del lavoro del soggetto disabile.
Intendendo: la competenza per la riabilitazione e l'eventuale reinserimento nel mondo del lavoro è di competenza delle strutture sanitarie (discrezionalità di trattamento) o esso si compone di livelli differiti e competenze multiple.
Prego di fare riferimento all'indirizzo e-mail sopra riportato ... 

 

 

Risponde: AIPEP

Salve,
purtroppo non ci è chiaro il suo quesito: se intende sapere chi si occupa di determinare la percentuale di inabilità lavorativa in caso di soggetti disabili, questo è affidato alle strutture sanitarie di riferimento. Per quanto riguarda la riabilitazione, questa può essere richiesta dall'interessato che deve dimostrare ( tramite documentazione medica) l'effettivo superamento della situazione pregressa.

 

Home Contatti Info Psicotel Strutture Professionisti Articoli Help! Campagna Psicopub Gioco-test Eventi Psicolink Stampa Collabora S.S.P. PsicologiaRadio

copyleft AIPEP - diritti riservati